Altro

lib

70° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA LIBERTAS SENESE

 

Ricorrendo quest’anno come è noto, il 70° anniversario della Fondazione della Libertas senese (1947 – 2017), di cui lo scorso 11 marzo si è tenuta c/o il Comune di Siena, la cerimonia ufficiale,  recependo varie richieste pervenute da tutto il contesto Libertas Provinciale, è stato definito, come sotto-indicato, il programma ufficiale straordinario delle manifestazioni del settantesimo;

 

Casciano di Murlo –  dall’11 al 21 Maggio Impianto Polivalente – Torneo in notturna di calcio a 5

Organizzazione dell’ASD La Sorba per celebrare la vittoria da parte dell’Associazione del Campionato regionale FIGC serie C2 Toscana.

Siena – Piscina comunale Acquacalda – Martedì 30 Maggio Festa del Nuoto a chiusura dei corsi a.s. 2016/2017 Organizzazione ASD Libertas Nuoto Siena.

Colle Val D’Elsa – Stadio “Manni” 27 Maggio – 1° Trofeo provinciale di atletica leggera cat. Esordienti – Organizzazione ASD Libertas Atletica Valdelsa.

Montalcino – Dal 23 al 30 Giugno – Torneo nazionale di tennis “Città di Montalcino” – Organizzazione ASD Libertas “I. Chelucci” nel proprio impianto.

S.Rocco a Pilli – 24 e 25 Giugno – Palazzetto dello Sport S.Rocco a Pilli – 1° Trofeo di pattinaggio artistico Cat. Giovanili – Organizzazione ASD Polisportiva Comunale CRAS.

 

Si fa, altresì, rilevare che anche quest’anno e per il terzo anno consecutivo, Il Progetto del Centro Provinciale Sportivo Libertas Siena sul tema: “SportAperto…Sport Ambiente Natura in Libertà, è stato prescelto a livello nazionale dall’apposita commissione tecnico-scentifica, tenuto conto degli indirizzi CONI, ed inserito nella programmazione ufficiale del Centro Nazionale Sportivo Libertas per l’anno 2017.

 

Questa l’articolazione delle attività:

 

20 Maggio – Siena –  Cammina, cammina dentro le mura: alla scoperta delle aree verdi senesi

21 Maggio – Casciano di Murlo – 45° Trofeo D’Oro – Podisti in collina

4 Giugno – Montalcino – Libertiadi nella Natura: giochi antichi e moderni per tutte le età

18 Giugno – Monteriggioni – A cavallo sulla via Francigena

26 Giugno – Alta Val di Merse – Andiamo a leggere le rocce

Giugno/Luglio – Casa di Risposo della Misericordia di Via P. Mascagni Siena:“Nonni all’aria aperta e non solo”

Giugno/Luglio – Istituto Scolastico Comprensivo “F. Tozzi” Siena: “Libertas Camp: Un’estate all’insegna della Natura”

 

Il tutto con il patrocinio della Libertas Nazionale, della Provincia di Siena e del CONI.

 

Scarica: Attività 70° di Fondazione Libertas

FacebookTwitterGoogle+WhatsApp
lib

OSCAR LIBERTAS 2016

Sabato 8 ottobre p.v. alle ore 16.30, presso il Comune di Siena – Sala delle Lupe (g.c.), ha avuto luogo la Cerimonia di Consegna degli “Oscar Libertas della Promozione Sportiva Toscana”.

 Il prestigioso evento, promosso dal Centro Regionale Libertas della Toscana e quest’anno ospitato nella nostra città, dopo le edizioni di Firenze 2014 (Salone dei Duegento di Palazzo Vecchio) e di Livorno 2015 (Museo del Mare) ha come finalità il giusto riconoscimento a tutti quei soggetti – volontari, tecnici, dirigenti, atleti, associazioni – che svolgono o hanno svolto per conto della Libertas un ruolo attivo nella promozione dei valori dello sport in Toscana.

 

SCARICA: articolo-oscar-2016

giani

FacebookTwitterGoogle+WhatsApp
Fiaccola

PROGETTO LIBERTAS “NESSUNO ESCLUSO”

PROGETTO LIBERTAS 2016

“…..Nessuno escluso. L’inclusione sociale ed educativa

attraverso lo sport”

2016 anno delle Olimpiadi: ecco la massima espressione dell’universalità dello sport. Furono i Greci i primi a dare importanza a questo tipo di manifestazione ponendo così le basi per una strutturazione delle discipline sportive che nei secoli ha rispecchiato i cambiamenti economici e culturali dei popoli. Sempre di più lo sport, nel suo essere più intimo, ha rappresentato un’area dove avvengono gli incontri tra i popoli e le culture diverse, un mezzo di integrazione, di confronto e di educazione. Purtroppo in alcuni momenti sembra che la ben nota frase di De Cubertin “….l’importante è partecipare” venga messa in un cassetto, relegando lo sport a mero incontro/scontro tra partecipanti, che tutto possono essere definiti tranne che sportivi. Lo sport porta in sé un ideale di lealtà, rispetto delle regole e dell’altro, aiuto, ascolto, incontro e non scontro. Lo sport può e deve diventare un mezzo per raggiungere tutti i popoli e tutte le persone specialmente i soggetti con maggiori disagi sociali: diversamente abili, extracomunitari, profughi, soggetti in difficoltà.

Il Progetto che la Libertas Siena propone verrà realizzato attraverso una serie di iniziative ed eventi tutti diretti alla stessa finalità: porre le basi per costruire un mondo di sport dove avvenga l’integrazione, dove tutti si sentano inclusi, accettati, aiutati, ascoltati, un mondo dove regni la lealtà ed ai bambini venga insegnato che hanno il diritto di fare sport senza diventare dei campioni (carta dei diritti del bambino Panathlon intenational), dove lo sport sia davvero quella fiaccola che corre per tutte le Nazioni ed accende la fiamma del braciere olimpico e dove ogni sportivo si senta quel tedoforo che porta la torcia in ogni angolo della terra.

SCARICA: Progetto Nessuno Escluso

FacebookTwitterGoogle+WhatsApp
LIBERTAS SIENA
Via dei Fusari, 44 - 53100 Siena (Italy)
libertas.siena@email.it
telefono e fax: 057743151
cf / PI: 80008310528
© 2015 Libertas Siena
sito web realizzato da METAFORME S.R.L.

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso di cookie. Per saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi